Cosa
  • Arte e Cultura
  • Bar / Pasticceria
  • Dove dormire
  • Dove mangiare
  • Noleggio Auto
  • Servizi
  • Shopping
  • Stabilimenti balneari
Dove

Il museo custodisce reperti di straordinario valore archeologico e storico-artistico. Vi trova degna sistemazione l’Efebo di Selinunte, uno dei rinvenimenti più importanti avvenuto nell’area archeologica, ed uno dei pochissimi originali greci, tornato a Castelvetrano dopo il furto del 1962 e la successiva esposizione al museo archeologico di Palermo. E’ una statua bronzea, alta cm. 85, della prima metà del V secolo A.C., dai caratteri spiccatamente locali. Si possono , inoltre, ammirare: una bella collezione di ceramica attica e corinzia, un mirabile cratere a figure rosse con Sileni, monete, bronzi, una lamina plumbea ed una stadera bizantina.